bstar
(be|star)

dall’inglese “essere una stella”, nel significato

  1. di brillare così a lungo che la luce sia visibile anche migliaia di anni dopo;
  2. di distinguersi tra gli altri non per qualità connaturate ma per l’impegno e la creatività.